domenica 26 luglio 2009

Andrea Dovizioso sorprende tutti e vince a Donington Park

Nella MotoGP c’è un nuovo vincitore: il pilota della Honda Andrea Dovizioso, vittorioso oggi a Donington Park in una gara che più imprevedibile non si può.

Con la sua Honda il pilota di Forlimpopoli ha chiuso al comando senza commettere errori, proprio quando tutti i protagonisti della classe regina volavano via.

Casey Stoner ha sbagliato gomme, Jorge Lorenzo è scivolato, Valentino Rossi pure per poi chiudere al quinto posto con una buona rimonta.

Dovizioso si è così portato al comando vincendo per la prima volta nella classe regina alla sua seconda stagione in MotoGP, anche se ha detto che non è stato facile.

“È stata una gara molto complicata“, dice Dovizioso. “Con queste condizioni la temperatura delle gomme era troppo bassa, e la leggera pioggia in alcune parti della pista ha fatto si che questa fosse una delle corse peggiori da correre.

Prima che Valentino cadesse è stato facile, dovevo semplicemente seguirlo; poi ho dovuto iniziare a comprendere meglio la pista. In più il visore era bagnato e la mia visibilità era scarsa, non potevo vedere con chiarezza le linee più asciutte. Alla fine Randy (De Puniet) e Colin (Edwards) stavano dando il massimo per prendermi ed è stata dura difendermi.

Ad ogni modo oggi è stata una situazione atipica, dobbiamo ancora capire esattamente le potenzialità del nostro pacchetto. Ci manca ancora qualcosa”.

Nonostante tutto Dovizioso ci è riuscito, portando così una vittoria importante alla Honda, la seconda stagionale dopo quella di Dani Pedrosa a Laguna Seca.

Facile dunque pensare che per Andrea arrivi presto la riconferma in squadra anche per il 2010: questi risultati non possono che portare altre soluzioni.



[fonte: nextmoto.it]

Nessun commento:

Posta un commento